Lions Club Roma San Paolo

Festeggiamo il Passaggio della Campana

 News in pillole

Festeggiamo il Passaggio della Campana

Festeggiamo il Passaggio della Campana
luglio 03
23:06 2017

Il 1 luglio 2107, presenti il 2° Vice Governatore Eletto, Massimo Paggi, i Past Governatori Ida Panusa e Gian Paolo Coppola, nonché tutti i soci del Cub Roma San Paolo è stato festeggiato il Passaggio della Campana tra il Presidente uscente, Guido Petrocelli e il Presidente entrante, Guido Petrocelli.

Nel leggere due volte il nome di Guido Petrocelli qualcuno di Voi avrà pensato: c’è stato un refuso, un errore di battuta, una disattenzione dialettica che ha provocato lo scrivere per due volte lo stesso nome! No. Guido Petrocelli, è succeduto a se stesso nella carica di Presidente. Perché?

Perché è stato un eccellente Presidente, perché ha dato corpo e vita  ad un’annata, lineare, proficua, produttiva, raggiungendo lusinghieri traguardi. Ha dato inizio ha service che si svilupperanno nel breve e lungo periodo, ha saputo dare ulteriore serenità ad un Club già coeso ed affiatato.

Per tale ragione, l’Assemblea dei soci, all’unanimità, avendogli riconosciuto questi indubbi meriti, ha deciso di  prolungare per un ulteriore anno la sua già ricca esperienza.

Nell’anno lionistico trascorso, come ha sottolineato il Presidente Petrocelli, sono stati incrementati sia l’aiuto che il sostegno economico alla So.Spe., che quotidianamente assiste ragazze madri, minori abbandonati, orfani, emarginati ed anziani. Sono stati riportati all’utilizzo ben 18 defibrillatori presenti a vario titolo nelle scuole e negli Uffici dell’VIII° Circoscrizione.

Sono stati abilitati e certificati, in collaborazione con la CRI, “operatori di primo soccorso cardio-polmonare BLS-D”, 20, tra funzionari, impiegati e addetti alla Polizia Municipale, che da oggi rappresentano il primo ed essenziale baluardo per ogni emergenza cardio-polmonare.

Inoltre, il Roma San Paolo, unitamente ai Club Roma Augustus, Ara Pacis, Iustinianus e Leo Lions, a sostenuto,  partecipato e costruito, il service “Insieme per Amatrice” che ideato dal socio del Club Roma San Paolo Antonio Marchetti, ha, attraverso una rappresentazione teatrale dal titolo “Finalmente oggi è domenica” tenutasi il 5 giugno 2017 presso il Teatro Manzoni di Roma, prodotto una consiste quantità di fondi totalmente devoluti per la ricostruzione e il restauro del Museo Civico di Amatrice e di alcune tele del pittore Cola dell’Amatrice.

Oltre alle citate autorità, erano presenti il neo Presidente del Club Roma Augustus’ Laura Stramaccioni, e una rappresentanza dei Club di Ciampino, Roma Host-Castel Sant’Angelo, Sabaudia, Ara Pacis ed Assisi, oltre numerosi amici e sostenitori.