Lions Club Roma San Paolo

5 Lions Club uniti per un solo Progetto. “Cola dell’Amatrice”, pittore eccentrico e geniale

 News in pillole
  • 17° Charter Night Sabato 20 ottobre 2018, presso l’Hotel dei Congressi di Roma, si è svolta la conviviale per festeggiare il diciassettesimo anniversario della consegna della Charter al Lions Club Roma San Paolo,...
  • Il potere terapeutico degli spazi verdi Domenica 14 Ottobre il Bosco del Cerquone, oasi naturalistica situata nel comune di Rocca Priora all’interno del Parco dei Castelli Romani, ha ospitato alcuni amici del Lions Club Roma San...
  • Passaggio della Campana Il 14 luglio scorso, il Lions Club Roma San Paolo ha svolto il Passaggio della Campana, tra il Presidente Guido Petrocelli e il Presidente entrante Michele Salvemini. Il Presidente uscente...
  • Campo Amicizia Sabato 30 giugno è iniziato il Campo Amicizia Enrico Cesarotti presso il Distretto 108L, con 12 ragazzi stranieri, arrivati in Italia da Stati Uniti, Messico, India e da vari paesi...
  • 13^ edizione del Concerto di Natale del Lions Club Roma San Paolo Sentimento e musica! Pensieri liberi di spaziare nella nostalgica sensazione di una melodia lontana che ti sommerge di ricordi. Emozioni che ti fanno dimenticare il tempo facendoti entrare in una...
  • Festeggiamo il Passaggio della Campana Il 1 luglio 2107, presenti il 2° Vice Governatore Eletto, Massimo Paggi, i Past Governatori Ida Panusa e Gian Paolo Coppola, nonché tutti i soci del Cub Roma San Paolo...
  • Insieme per Amatrice – Cinque Lions Club uniti per un solo Progetto Amatrice: un termine che evoca, dolore, paura, silenzi, smarrimento, solitudine, ma anche: umanità, solidarietà, rinascita, speranza; la speranza di una vita che ritorna! Amatrice: una parola, una sequenza di lettere...
  • Visita del Governatore Sabato 8 aprile 2017, il Governatore Eugenio Ficorilli è stato in visita al Lions Club Roma San Paolo. E’ vero che seppur la visita della massima autorità lionistica del Distretto...
  • Torneo di Burraco in favore del Villaggio So.Spe. di Suor Paola Domenica 2 aprile, presso il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, si è svolto l’11° Torneo di Burraco organizzato dal Lions Club Roma San Paolo, a favore della So.Spe. di Suor...
  • 5 Lions Club uniti per un solo Progetto. “Cola dell’Amatrice”, pittore eccentrico e geniale Il 14 marzo 2017, presso l’NH Villa Carpegna si cono riuniti 5 Club, il: Roma Augustus, Roma San Paolo, Roma Ara Pacis, Roma Iustinianus, Roma Leo-Lions e l’Associazione Culturale Ambrosia,...

5 Lions Club uniti per un solo Progetto. “Cola dell’Amatrice”, pittore eccentrico e geniale

5 Lions Club uniti per un solo Progetto. “Cola dell’Amatrice”, pittore eccentrico e geniale
marzo 19
20:28 2017

Il 14 marzo 2017, presso l’NH Villa Carpegna si cono riuniti 5 Club, il: Roma Augustus, Roma San Paolo, Roma Ara Pacis, Roma Iustinianus, Roma Leo-Lions e l’Associazione Culturale Ambrosia, per sostenere e portare a termine un Progetto dal nome: “Cola dell’Amatrice: pittore eccentrico e geniale”.

Come nasce questo Progetto. L’Associazione Culturale Ambrosia, sensibile ad argomenti riguardanti la cultura ad ogni livello, ha proposto a noi Lions di potere sostenere e riportare in vita la memoria e le opere di Nicola Filotesio detto Cola dell’Amatrice unitamente ad un aiuto da dare al Museo Civico di Amatrice, distrutte, entrambi, dal terremoto del 24 agosto 2016.

Noi Lions abbiamo, con entusiasmo, accettato la sfida; questo perché i Lions esistono non solo per sostenere chi ha difficoltà a livello socio-economico, ma soprattutto per la nostra forte e profonda sensibilità in campo culturale, umanistico ed etico.

In questo solco ideale della ricerca di una cultura che non muoia ma viva nel ricordo di tutti, nasce il Progetto “Cola dell’Amatrice: pittore eccentrico e geniale

Come sostenerlo, economicamente?

Con la rappresentazione di una Commedia dal titolo: “Finalmente oggi è domenica!”, il cui intero ricavato  verrà consegnato, in un apposita serata, al Direttore Tecnico del Museo Civico di Amatrice, l’Arch. Brunella Fratoddi, che ha peraltro, nella sera inter-club del 14 marzo di fronte ad una vastissima platea formata dai soci dei 5 Clubs e dell’Associazione Ambrosia promotori dell’iniziativa, presentato una interessante, limpida, trasparente ed esauriente relazione sui danni prodotti ai beni culturali di Amatrice dal devastante terremoto e su cosa potranno e faranno i Lions dei 5 Club romani e l’Associazione Culturale Ambrosia.

Certo, rispetto all’enorme lavoro da fare, il nostro contributo economico potrebbe sembrare poca cosa , ma, come scrisse Maria Teresa di Calcutta:  “….Quello che facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo, l’oceano avrebbe una goccia in meno….!”

Ricordiamoci che noi lions dobbiamo sempre, così come è scritto negli Scopi del Lionismo,  “…partecipare, unire, incoraggiare…”, ogni iniziativa che ci renda attivi protagonisti della comunità in cui viviamo. Questo sta a significare che la nostra attività , come per il Progetto: “Cola dell’Amatrice: pittore eccentrico e geniale” non termina ne si esaurisce nel momento in cui il contributo economico verrà affidato nelle mani del Direttore del Muso di Amatrice, ma andrà oltre, attraverso le nostre azioni, il nostro comportamento, l’esempio che diamo.

Ci vediamo il 5 giugno alle ore 21.00 presso il Teatro Manzoni – Via Monte Zebio, 14 – per assistere alla Commedia “Finalmente oggi è domenica”.

Ricorda il tuo aiuto è fondamentale!